Leasys e FCA Bank insieme alla Croce Rossa Italiana

NLT.market Team 24 Marzo 2020
Condividi:

Per aiutare gli operatori sanitari nella lotta al Covid-19, Leasys e FCA Bank hanno deciso di mettere a disposizione della Croce Rossa Italiana una flotta di 300 auto Fiat e Jeep, insieme a 5 ambulanze adibite a biocontenimento, realizzate su base Fiat Ducato.

Il lavoro della CRI, fin dallo scoppio dell’epidemia, è stato quello di supportare e aiutare la popolazione. Fornendo sostegno logistico, psicologico e sanitario, ma anche avviando o intensificando servizi come la consegna della spesa e dei farmaci alle persone in difficoltà, come i malati o gli anziani.

L’AIUTO DI LEASYS

Per far fonte alle numerose richieste di intervento che quotidianamente giungono al centralino della Croce Rossa, la società di noleggio a lungo termine del gruppo FCA ha contribuito in maniera sostanziale, sfruttando anche la rete di Mobility Store presente su tutto il territorio italiano, fornendo ai comitati territoriali i mezzi utili a soddisfare le esigenze dei cittadini.

“FCA Bank e Leasys sono orgogliose di poter contribuire fattivamente alle iniziative della Croce Rossa
Italiana e di tutti i suoi volontari e si mettono a servizio della comunità cercando di dare sostegno a chi ha
bisogno di assistenza, per affrontare e superare insieme questa emergenza il prima possibile”

Giacomo Carelli, CEO e General Manager di FCA Bank.

La flotta di Leasys

Oltre a Fiat e Jeep, Leasys permette il noleggio a lungo termine di tutti gli altri brand del gruppo FCA (Alfa Romeo, Lancia, Abarth e Fiat Professional), con offerte molto interessanti anche per privati e partite Iva.


Potrebbe interessarti anche